Il popolo del bosco in scena all’Orto Botanico

10706602_599482520162635_154983443_nE’ sabato mattina, per essere settembre fa ancora tanto caldo qui a Napoli. Dopo la prima settimana di scuola i bimbi hanno bisogno di uscire e svagarsi un po’. Quale occasione migliore se non quella di fare una passeggiata al Real Orto botanico, che dalla settimana scorsa  vede le sue piante e i sui alberi buffi e secolari animarsi e diventare protagonisti di nuove storie assieme ai personaggi delle “Fiabe  d’autunno”?

Oggi, in scena c’è “Il popolo del bosco“. Ad attendere il gruppo di bimbi c’è uno scienziato, che lavora e sperimenta tutto il giorno. Purtroppo ha smesso di sognare da un po’, tutto preso com’è dallo studio delle cose “reali“. Essì, perché ci vogliono una mente aperta, un cuore puro e gli occhi di un bambino per credere nelle favole. E tra fiori, folletti, fate e farfalle, si ritorna tutti fanciulli.

E anche se la vecchia strega brutta e racchia ci fa un po’ paura e l’uomo non vedente ci incute timore, noi sappiamo come superare questi ostacoli, perché è troppa la voglia di proseguire e scoprire cosa d’altro ci riservi il percorso incantato.

10668267_599482586829295_1952244063_nPasso dopo passo, seguendo un flauto magico camminiamo per i sentieri di questo percorso incantato. I rami d’un enorme albero diventano dei perfetti sgabelli dove i bimbi possono riposare le stanche gambine e, pur se un po’ sudati  ed affaticati, proseguire dopo un po’ con voglia rinnovata, per scoprire gli altri abitanti del bosco.

Ed è così che, dopo aver incontrato tutti i personaggi di questa avventura, ritroviamo  l’uomo di scienza, che  deve piegarsi al volere degli occhi scintillanti dei bimbi che giurano di aver visto davvero quelle creature meravigliose.

Ancora una volta l’appuntamento all’Orto Botanico con  la compagnia I Teatrini si rivela un’avventura magica e speciale, dove i bimbi vivono a contatto della natura un’esperienza meravigliosa, e i grandi hanno occasione di ritornare dei fanciulli che credono e vogliono credere ancora nelle favole.

In replica oggi,  domenica 21 settembre alle 11, insieme all’ormai consueta rappresentazione de “Le favole della saggezza“.

Non perdetevelo e non fatelo perdere ai vostri bambini, e andateci vestiti comodi (ed armati di Autan, che le zanzare non perdonano, ndR!).

 

Il popolo del bosco

di Giovanna Facciolo

Rassegna teatrale al Real Orto Botanico di Napoli

info su iteatrini.it 

clicca qui per la brochure

Francesca è una tarantella. Non sta ferma un attimo... Sarà il mare, il Vesuvio, il sole, il sale e il pepe ma è una che non si arrende mai! A seconda delle esigenze diventa una community manager, una cake designer o una raccontastorie! Ha scritto per noi Ma non era un cupcake?, ed ora la sua rubrica è "Viral" fateci un salto!